17/05/14

Cosa fai se vai a ..... Madera.


Molto spesso quando ci si organizza per un viaggio le cose sono due: se si ha tempo, voglia, esperienza ci si organizza da soli  magari navigando in internet, leggendo pareri, creando possibili itinerari o cose da vedere ecc. oppure metodo sicuramente più affidabile e veloce,  affidandosi ad un'agenzia di viaggi.
Diciamo che sicuramente il primo è il metodo più bello e affascinante perché ci consente di vivere il viaggio già dai preparativi (anche se, affidandosi ad un'agenzia non è detto che non ci si possa godere i preparativi magari suggerendo all'agente di viaggio cosa si vuole visitare).
Tuttavia pensando a questa categoria di persone,  ho deciso di creare questa sezione, di modo da vere qualche informazione in più in maniera più veloce che visitando tanti siti...
Ovviamente nulla vieta che la vostra ricerca sia più ampia....
Ora una precisazione, per ogni località posso anche tralasciare qualche cosa da vedere o fare, quindi per i più esperti e che magari ci sono stati potete sempre integrare con la vostra esperienza.... io non mi offendo mica...  anzi, la cosa non può che farmi piacere se riesco anche ad interagire con voi....
A tal proposito oggi voglio iniziare da dall'isola di Madeira ( in portoghese).
Direte perchè?
Perché forse è meno nota e meno conosciuta come meta per le vacanza ma è un'isola molto amata dai turisti soprattutto per le caratteristiche del suo territorio che le conferiscono un clima da "eterna primavera"  (inverni miti ed estati asciutte e gradevolmente ventilate).
Ora vi chiederete cosa c'è di bello da vedere o fare su quest'isola?
Innanzitutto sappiate che che grazie alla calda corrente del Golfo, la temperatura del mare è compresa tra i 17° e i 24° e il fertile terreno vulcanico fa si che ci possa ammirare una vasta varietà di fiori, alberi, frutti tropicali e vitigni.... quindi se amate la natura questo è il vostro "Giardino dell'Atlantico".
Inoltre se amate il trekking, in direzione montagne,  (Pico do Areeiro) ci sono numerosi percorsi da poter effettuare.... quindi non perdeteveli!
Altra località caratteristica è Santana dove le case hanno il tetto di paglia e sono dette anche "Casas do Colmo".... guardate quanto sono carine.... come perdere l'occasione di farsi una bella foto d'avanti ad una di queste casette!!!

Fonte immagine: Wikipedia

Altro luogo caratteristico, dove si potrà ammirare la bellezza delle scogliere e di una veduta dall'alto di tutta l'isola e Ponta de Sao Lourenco.
Inoltre non perdetevi Camacha: un tipico villaggio rurale dove gli artigiani del vimini producono i loro manufatti... ed ovviamente qualche souvenir caratteristico per i vostri amici qui potrebbe proprio fare al caso vostro!!!
Altra località da non perdere e Seixal, dove potrete ammirare le splendide piscine naturali ma soprattutto potrete mangiare uno dei piatti tipici dell' isola "Espada con Banana": pesce spada con banane di Madera. Caratteristica potrebbe essere anche una passeggiata tra un bananeto ma dovrete recarvi a Madalena do Mar....
Dimenticavo altro piatto tipico dell'isola che potrete mangiare (perché noi italiani anche in vacanza amiamo trattarci bene quando mangiamo)  è la famosa "Espetada de Carne de Vaca": dei succulenti spiedini di carne di manzo davvero molto invitanti!
 Ma se amate il mare e le spiagge, andando in vacanza a Madera non potete non andare a fare un'escursione all'isola di Porto Santo.
Con 2 ore e 30 minuti circa di navigazione in motonave, raggiungerete un luogo di inestimabile bellezza soprattutto se amate il mare.... Pensate, qui troverete ad accogliervi troverete 9 km di spiaggia di sabbia fine bagnata da un mare calmo, limpido e azzurro.
Ho fatto una ricerca tra le immagini scrivendo questo articolo è vi assicuro che ce ne sono di bellissime.... mi è venuta una voglia di andare che non immaginate!!!
Una per tutte ho trovato una foto di due blogger che ci sono stati,  e spero non me ne vogliano ma pubblico qui una loro foto e il link del loro sito (potrete sicuramente trovare anche qualche utile informazione).

Fonte immagine: Blog di Sandro e Cristina

Ovviamente a Madera non potete non visitare il capoluogo della regione autonoma Funchal: il Parco Santa Caterina, il Giardino Comunale, la quattrocentesca Cattedrale Sé, il Mercado dos Lavradores con bancarelle di fiori, frutta, verdura e pesce sono tutti luoghi da non perdere. E  se come me amate il buon vino non perdetevi  la degustazione del Vino di Madera in una delle più famose cantine.... tanto per non fare pubblicità.
Infine non perdetevi anche un giro in funicolare, per visitare la chiesa (Chiesa de Nossa Senhora do Monte) patrona della città e dove è anche sepolto Carlo I Imperatore d'Austria, morto a Madera in esilio....

Sicuramente avrò tralasciato qualcosa... a voi integrare, comunque una vacanza da queste parti non è proprio niente male e non mi dispiacerebbe per niente.... e ovviamente se volete organizzare un viaggetto da queste parti,  mio marito con la sua agenzia sarà più che disponibile, è per chi non lo conoscesse già, vi inserisco il link del suo sito cliccando qui....