15/07/12

Passione monasteri....

Eccomi qua, sono tornata.
Sempre più schizzata e indaffarata ma ogni tanto anche io effettuo la mia pausa di riflessione venendo qui e scrivendo qualche mia personale considerazione tutta per voi.
Ultimamente stavo ascoltando alla televisione che quest'anno molti si sono fatti attirare dalle vacanze in monastero.... magari tibetano, shintoista ecc. ecc.
Sarà, perché siamo sempre più indaffarati, sclerati, fuori di cervello: dal lavoro, dalla famiglia e dalla miriade di pensieri negativi che ci attanagliano tra incidenti, politica, economia, salute ecc. ecc. ecc.....  che siamo tutti incuriosisti e attirati dall'idea di entrare in un mondo dove il dolce far niente, la riflessione, la tranquillità e la preghiera la fanno da padrona, facendoci venire sempre più voglia di fuggire in questi luoghi per cercare un pò di serenità (come una doccia fresca in una giornata calda e umida).
Il refrigerio mentale in grado di restare nella nostra mente almeno per molti più giorni rispetto a quelli dedicati alla vacanza in se per se... (perché diciamola, tutta quanti di voi in vacanza stanno tranquilli senza pensieri e poi una volta tornati alla vita di sempre si ritrovano peggio di come sono partiti?).
Eccomi allora mettermi alla ricerca di questi luogo idilliaci, dove i problemi sembrano essere solo un lontano pensiero dedicato ai più sfortunati, e vengo a sapere che ad esempio in Italia i monasteri aperti al pubblico sono per lo più ubicati nel centro tra Emilia Romagna, Umbria, Marche e Toscana (ma se ne trovano anche nel Lazio e a Venezia). Se invece ci si vuole recare all'estero il più bello sembra essere quello al Monte Athos in Grecia  e quelli ubicati nelle isole sperdute dell' Inghilterra. Ora attirata dalla Grecia ho provato a fare qualche ricerca e purtroppo per noi femminucce, ho scoperto che è aperto solo per gli uomini.
Era su un bel 'cucuzzoletto' che mi sembrava un posticino proprio adatto a me... peccato, avrei potuto forse anche incontrare il Principe Carlo che sembra essere di casa da quelle parti....
Allora navigando e girando, ne ho scovato un altro per niente male: un monastero buddista tibetano sull'isola Holy Isle in Scozia.
Che dite sarebbe il caso che inizio veramente a pensare di frequentare uno di questi posti?
Va be', intanto vi lascio con qualche 'fotina' e vi auguro un buon inizio settimana....

 Holy Isle - Scozia 

Monte Athos