21/07/13

Nuova serie....Berny e Sprizzy!!!!

Miei cari,
eccomi qua....
E' un pò che ci stavo pensando e alla fine ho deciso.....(augurandomi che qualcuno non interrompa la mia attività di scrittrice in erba)...  vi delizierò con una nuova pagina del blog..... e ovviamente dei nuovi post molto molto curiosi e divertenti.
Inizio un nuovo diario, dedicato ai racconti di viaggio di due personaggi d'eccezione.... Berny e Sprizzy.
Chi sono vi chiederete voi?
Sono una giovane coppia, marito e moglie, molto affiatati in grado di dare il loro meglio solo durante un viaggio (beh per dirla tutta, non solo in viaggio... ma parlando in questo blog di viaggi, gli aneddoti più curiosi avranno ad oggetto le loro vacanze).
Ambedue sono dei perfetti Sandra e Raimondo (pace all'anima loro) tanto da essere ricercatissimi da tutti coloro che li conoscono, proprio a garanzia di vacanze divertenti.
Ora tutti i loro amici, li vorrebbero portare con se, peccato però che poi non sono disposti a pagagli il viaggio per cui, alla fine, non è che riescano a partire spesso ma quando lo fanno, i loro viaggi sono indimenticabili!!!!
(Ve lo dice una che viaggia sempre con loro ormai!!!).
Ma andiamo per gradi, iniziamo le presentazioni...
Berny (l'uomo della situazione, in apparenza): è un brillante direttore, con qualche chilo di troppo, che ama divertirsi soprattutto mentre si trova in vacanza. Questo suo desiderio causa in lui una trasformazione che lo fa rende agli occhi di Sprizzy, irriconoscibile rispetto alla vita di tutti i giorni...
Il nome è ovviamente di fantasia ma l'ho scelto perché le sue caratteristiche caratteriali lo accomunano molto ad un san Bernardo (... ecco adesso son cavoli... il protagonista ha intuito che l'ho paragonato ad un cane e bella non è!!).
Comunque passiamo oltre, perché un San Bernardo vi chiederete voi?
L'idea l'ho avuta leggendo le caratteristiche di questo cane: grande, affettuoso, socievole e con una forte personalità, attaccato agli amici e chi gli è accanto, fedele e dal carattere mite..... ecc.  ecc. ecc. ....  e così mi sono resa conto che queste sono anche le peculiarità Berny.
Tuttavia non fatevi ingannare, quando vuole, proprio come un san Bernardo, Berny sa essere anche determinato e pronto alla difesa delle persone che ama, del suo territorio e delle sue abitudini con grande gioia di chi difende.
Altra caratteristica fondamentale..... quando non occupa la sua mente con il lavoro, è l'adorare il dolce far niente ma soprattutto ama dormire ... e lo fa in ogni luogo, in ogni condizione e ambiente. Adora la buona cucina e non ama l'attività fisica, perché ogni minimo movimento lo porta ad un livello di sudorazione effetto Fontana di Trevi che si accentua di più nei momenti di calura, tanto da farlo desistere anche dall'effettuare una semplice passeggiata di 2 metri....
Ovviamente in vacanza adora le comodità, non ama gli imprevisti ma diventa molto più attivo con grande sorpresa dei compagni di viaggio, però con se predilige sempre la compagnia di una attenta guida esperta al seguito in grado di risolvergli ogni imprevisto in terra straniera.
Questo suo atteggiamento deriva dalla classica considerazione di ogni viaggiatore: quando mi ricapita di venire qui? Per cui, tutto quello che c'è da vedere si vede....  salvo tornare a poltrire per tutto il giorno successivo per rigenerarsi!!!
Ama prendere parte ai divertimenti con giochi di società (perché alla fine è un giocherellone ed in vacanza adora divertirsi) e ciò lo conducono ad essere un perfetto show man, anche se prima di buttarsi nella mischia va pregato in latino, turco e austro-ungarico.
Però, quando si ha la fortuna di riuscire a convincerlo, il suo comportamento fa divertire tutti coloro che gli sono accanto, tanto che viene ricercato da ogni organizzatore di eventi serali dove bisogna far divertire un pubblico...e non perché è un giullare ma perché la sua naturalezza nei comportamenti lo rende veramente indimenticabile agli occhi di chi guarda tanto che è proprio il pubblico a richiederlo quando lo incontra non in abiti di scena.... che abbia sbagliato mestiere?
Ovviamente da perfetto turista, sa che tanto non lo conosce nessuno per cui le figuracce non esistono..... sempre che qualcuno non decida di riprenderlo con una telecamera per far godere delle sue performance anche amici e conoscenti una volta tornati a casa.... certo purché fedeli e affidabili!
Insomma ne vedremo delle belle....
La sua compagna di viaggio è Sprizzy ....ma di lei ne parlerò nel prossimo post....
A presto... nel frattempo vi lascio con una foto rappresentativa scattata al mio dolce maritino (che si è prestato per questa messa in scena), che raffigura uno degli atteggiamenti tipici di Berny (non ero autorizzata a mettere una foto del protagonista per cui ho dovuto utilizzare una controfigura abbiate pazienza).
Baci, baci!!!