09/06/12

Senza parole....


Ecco come sono rimasta qualche giorno fa.
Vi racconto l'antefatto....
Io sono, come molti di voi sapranno, oltre che appassionata di viaggi una appassionata di fotografia....
I mie primi soldi sono stati utilizzati per acquistare una reflex ,completamente manuale e come regalo di laurea mi fu fatto una teleobiettivo degno dei migliori report dell'epoca (anche se io non è che sia una provetta fotografa).... purtroppo però, la macchina che acquistai, compagna di una miriade di viaggi, era con la pellicola ed in epoca moderna ma sopratutto scrivendo su in blog molte volte mi sono ritrovata a non poter condividere le mie foto di viaggio con voi....
Ora, prima di fidanzarci un regalo che ci siamo fatti io e mio marito fu una compatta che, per carità, carinissima e praticissima ma un pò limitativa per foto d'effetto e quando andavo in vacanza sinceramente mi sentivo poco stimolata alla creazione artistica di foto ( ora diciamo la verità: già sono una schiappa per cui forse, avendo una macchina fotografica professionale le cose cambiano...).
Concludendo, è anni che rompo le scatole al povero marito perché il mio sogno era acquistare una Nikon con un bel obiettivo....
Ora ad ogni offerta di qualche catena..... iniziavo la cantilena  che mi sarebbe piaciuto acquistarla ma qui i soldi sono sempre pochi per tutti (di conseguenza anche per noi)  per cui, dovendo spendere una cifra consistente per una macchina fotografica professionale come la volevo io,  la risposa era sempre costantemente NOOOOO....
Questa settimana c'era l'ennesima offertona.... Nikon 3000 ad un prezzo abbordabile anche se l'obiettivo non era il massimo e per tre giorni ho provato a convertire il marito.... ma giustamente i soldi ci servono, per cui alla fine (io lo dicevo ma sapevo ovviamente di parlare al vento) mi ero rassegnata, condividendo il pensiero che forse era meglio risparmiare che spendere....
Dalla foto invece avrete capito invece che, mercoledì sera, dopo essere tornata a casa tranquilla tranquilla dal lavoro, facciamo cena me ne vado in bagno a cambiarmi e quando torno in sala per vedere la televisione mi ritrovo sul tavolo una stupenda, fantastica e bellissima Nikon 3100 con obiettivo 18-105.... (ovviamente la tanto sognata macchina fotografica)..... Ed io secondo voi come potevo restare?.... senza nemmeno una parola, con le lacrime agli occhi .... insomma una deficiente quarantenne che si comporta come una bimba di 5 anni di fronte ad un barattolo di Nutella da 5 Kg!!!!
Ad onor del vero,  lo stupore derivava anche dall'aver rinunciato ad una mini vacanza a Riccione per il nostro anniversario; al regalo di compleanno (o meglio a dire la verità, il mio caro maritozzo mi ha regalato un gratta e vinci da 10 € e con un gran buco di sedere, che mi ha portato a credere che allora Dio c'è ed ogni tanto si muove a pietà, ho vinto 100 € ). Insomma avrò anche aspettato tanto ma alla fine mi sono ritrovata con un regalo che è stato la somma di tutti.... ed ovviamente per me stupendissimo!!!!!!
Ecco, adesso non vedo l'ora di scattare, viaggiare, scattare, viaggiare.... (il marito forse non lo sa ma ha fatto un danno enorme alle nostre finanze) insomma, ora non vedo l'ora di partire ma per quest'anno mi devo accontentare di mini gite nelle Marche (che poi, a dirla tutta, sono così belle che non è per niente male riscoprirle fotografandole).
E poi chissà che, con le foto realizzate non pensi di creare una rubrica ad ok  tipo: cartoline dalle Marche? Voi che dite?.... sempre che riesca a realizzare delle foto decenti, perché la macchina sarà buona ma il problema è chi la usa, altrimenti mi sa che non vedete proprio un bel niente!!!
Per ora posso solo dire che sono strafelice.... e che adoro quando il marito mi fa le sorprese (come tutti credo).... ci mette un pò, poi però quando decide di farmele, lo fa alla grandissima!!!!! Sono proprio una donna fortunata...