17/01/12

Son soddisfazioni....

Bentrovati.... 
uno dei momenti più apprezzati e temuti da un'agente di viaggio, è il ritorno dei clienti dalla loro vacanza.... 
Il più delle volte li senti soltanto quando le cose vanno male e da te, vogliono la soluzione di tutti i loro problemi... del resto noi siamo degli intermediari, ed è anche giusto che se hai avuto un problema ti rivolgi a noi. 
Ora apro una parentesi.... il brutto di questo mestiere è che a volte noi siamo colpevoli anche di cose per le quali non possiamo farci molto. Ascoltavo la televisione ieri (questi giorni non abbiamo fatto altro, vista la tragedia che è accaduta, per cercare di capire come ciò sia potuto accadere) ed in una trasmissione di Sky, si consigliava ai viaggiatori della crociera di rifarsi sull'agenzia dove avevano prenotato.... (per nostra fortuna, non abbiamo clienti che avevano prenotato quella crociera) tuttavia, vi assicuro che la maggior parte degli agenti non fanno i capitani di navi da crociera o aereo... e di sicuro non possono essere colpevoli se altri non hanno fatto il loro lavoro correttamente.... è vero, in molti casi te la vende un'agenzia ma se si verifica un'evento come questo, non si può dire che è colpa dell'agenzia che l'ha venduta e di rifarsi per i danni su di essa.... (ora, questo è un operatore serio e affidabile e i controlli ci sono ma se capitano certi eventi bisogna individuare le giuste colpe) e forse è più corretto prendere altre strade per far valere i propri diritti e rifarsi sulla Costa Crociere (sono loro che fatturano il viaggio al cliente e non l'agenzia... lui te l'ha solo venduta e la serietà dell'operatore, gli consente di venderti un viaggio che difficilmente può darti problemi o se problemi ci sono, penso che possano aiutarti a risolverli nel migliore dei modi.... ) anche perché se fai causa all'agenzia questa poi si rifà sul Tour Operator per cui che senso ha.  Le agenzie non sono soci del Tour operator che vendono ma prendono solo una percentuale, e vi assicuro che non è poi così alta per accollarsi anche questi rischi...
Chiusa parentesi...
L'aspetto che invece rende felice un'agente di viaggio è quando un cliente torna e ti dice che quanto avevi detto è quello che si è verificato e che sopratutto il tutto è andato bene....
E' quello che è accaduto in questi ultimi due giorni.... sono tornati due clienti: una famiglia che era andata a Capo Verde e una in Thailandia Phuket....
La prima famiglia voleva il sole, e in molti gli avevano consigliato di non andare a Capo Verde perché il periodo in cui sarebbe andata lei non era quello consigliato.... che non sarebbe stato caldo, che poteva prendere la malaria.... ecc. ecc. ecc..... (ovviamente c'era anche un problema di prezzo, voleva spendere poco, per cui le mete erano veramente molto ridotte visto che non voleva andare in Egitto perché c'era già stata)... tornata dalla vacanza... tutta entusiasta... tempo bellissimo,  vento tutto sommato sopportabile in quel punto dell'isola, struttura con ottima qualità prezzo... insomma tutta contenta... e con lei anche noi....
L'altro, era un nuovo cliente, e la questione era un pò più complicata: abituato alle Maldive e senza grossi problemi di spesa... voleva solo tranquillità e sicurezza visto che ha due ragazzini piccoli....inoltra facendo una sola vacanza all'anno sono di quelle persone che amano le vacanze senza pensieri.... Consigliamo la Thailandia, un villaggio All Inclusive della Veratour.... certo abituato ad andare alle Maldive (ma desideroso di cambiare, anche per vedere qualcosa di diverso) era un pò titubante... ma alla fine decide di seguire i nostri consigli..... ieri ritorna.... un solo commento: "tutto bene..... sai non ho nulla da dire..... se non che tutto è andato bene, bene la gente, un paese sicuro anche per chi va con i ragazzi piccoli,  i ragazzi della Veratour che lavorano lì molto servizievoli, il mare.... sinceramente non lo immaginavo....prima, come mare bello pensavo che  esistesse solo le Maldive ma ora  sinceramente non la penso più così"....
Ora in un posto così cosa poteva andar storto.... 





(fonte immagini: Pagina FB  del Villaggio Veratour - Ranyatavi )

Come potrete immaginare, io è mio marito gongolavamo come cagnolini sul pianale posteriore di una macchina che sta attraversano delle grosse buche... e voi direte "Vi piace vincere facile...." invece le insidie potevano essere molte: il villaggio era appena aperto, non avevamo mandato mai nessuno lì... e questo dice molto nel nostro lavoro...
Insomma, tutto è andato bene e per noi sono soddisfazioni.... e in tempi di crisi, visto che ci sono persone che hanno ancora voglia di andare in vacanza senza grossi problemi economici, quando va tutto bene vi assicuro che è veramente una gioia che non potete immaginare. 
Anche perché il nostro motto è "far viaggiare i clienti senza pensieri". 
Del resto, il cliente che viene in agenzia non deve avere problemi di documenti, mete ecc. ecc..... deve solo viaggiare tranquillo senza preoccuparsi di nulla, altrimenti può sempre fare da solo..... ci sono tanti siti on line o modi per organizzare un viaggio fai da te, con i pro (forse si riesce a risparmiare qualcosa...) e i contro (l'inesperienza può giocare brutti scherzi....). 
Ma se vieni in agenzia, l'agente deve farti star bene sulla base di quello che chiedi dicendoti tutto pro e contro di quello che acquisti....certo non puoi chiedere la luna spendendo poco, perché certi piaceri hanno un costo, ma se tu sei disposto a non avere certi piaceri.... sicuramente posso anche farti spendere meno ma devi imparare che a qualcosa devi pur cedere se è solo una questione di prezzo.... dalle nostre parti si dice che "la botte piena e la moglie ubriaca" non possono coesistere!!!