05/11/11

Nel post precedente ci trovavamo a....

Questa volta ve l'ho fatta complicata!!!!
Allora, per tutti coloro che si stavano chiedendo dove eravamo andati a finire dopo Gerusalemme, vi comunico ufficialmente che il luogo da indovinare era Omodos a Cipro, città conosciuta anche come capitale del vino e dove si trova un torchio molto antico (noi l'abbiamo anche visitato ma essendo un luogo molto scuro  e piccolo non sono riuscita a fare delle foto decenti a testimonianza).
Questo è un piccolo villaggio a nord di Limassol con poche centinaia di persone, veramente molto caratteristico dove il tempo sembra essersi fermato e dove regna una pace e tranquillità che ricorda epoche lontane. Qui si possono vedere ancora donne anziane lavorare all'uncinetto per creare dei fantastici pizzi chiamati 'pipilla' utilizzati per creare ombrellini come questi ad esempio...
oppure centrini. Altri  prodotto molto tipico di queste parti è il pane a forma di anello che si chiama 'apkatena'
una specialità del posto che da qualche tempo si è diffusa in tutta l'isola. 
La foto che avevo inserito nel post precedente, ritrae uno dei tanti vicoletti ultimamente ristrutturati adattati a mercatini all'aperto che sono davvero molto suggestivi.... se poi avrete la fortuna anche di vedere in una giornata di sole come quelle nella quale l'abbiamo visitato noi, una coppia di sposi a passeggio per queste vie rende tutto più particolare e affascinante (però mi sa tanto che gli sposi, erano li solo per fare delle foto pubblicitarie in un localino caratteristico di questo paese nella veranda all'aperto.... però sicuramente ha arricchito lo scenario già di per se molto suggestivo). 
Vi lascio con qualche altra foto di questi vicoletti augurandovi un buon fine settimana.... 
Al prossimo indovinello!!!