28/01/11

San Velentino.... Rosso ciliegia!!!

(fonte immagine blog Basilico e Pinoli)

Proseguiamo la nostra rubrica dei viaggi a colori ed oggi riparliamo del ROSSO (avvicinandosi la festa di San Valentino ci sembra un colore molto azzaccato del quale parlare).
Come già detto il rosso è il colore più coinvolgente che comunica impeto, passione, slancio, gioia, potere, pericolo e successo (non a caso tutti i paesi oggetto di dittatura hanno questo colore nel loro simbolo politico).
Ma il rosso appunto simboleggia anche l'amore, il fuoco, il sangue la resistenza e l'aggressività (forse perché la vista di questo colore per il sistema nervoso è come un'iniezione di adrenalina pura) ed evoca emozioni forti e intensi fra cui la passione: quando una donna vuole far " aumentare i battiti del cuore" ad un uomo in genere indossa un vestito di questo colore.
Una piccola curiosità per i più golosi: questo colore attiva anche le ghiandole salivari, mettendo subito appetito (ora capite perché molti Fast- food hanno questo colore nella loro insegna).
Tra le diverse tonalità di rosso la volta precedente abbiamo parlato del rosso fuoco mentre questa volta parliamo di coloro che amano la tonalità rosso ciliegia e le mete più idoneo sono:

- Lipari, Salina e Vulcano, Alicudi, Filicudi, Stromboli e Panarea.... se conoscete un po' questi luoghi capite subito perché questi luoghi sono stati associati agli amanti del rosso ciliegia: tramonti mozzafiato e cucina che di sicuro aumenterebbero le ghiandole salivari di chiunque;

- Cuba: l'isola più grande dei Caraibi, ricca di calore e con le sue atmosfere vintage e balli infuocati che ben si adattano agli amanti del rosso;

- Usa, Gran Canyon: con le sue spettacolari rocce dalle tinte rosso cuoco;

- Cina, Pechino: ogni angolo del paese e rosso per cui....

... un post per infuocare il vostro amore di passione per i viaggi!!!