30/12/10

Le nostre top mete del 2011.

(la Barriera Corallina Australiana vista dall'alto)

Stamattina navigando un po' tra i vari blog ho letto il post dei blogger di Viaggitori e Turisti e, dall'idea che ci hanno lanciato, è nato questo post.
Infatti si invitava i lettori, sulla scia di quelle create dal National Geographic e Lonely Planet, a stilarne una propria lista dei migliori posti da visitare nel 2011.
E allora, eccomi qua ad elencare, non in ordine di importanza, quelle che dovrebbero essere le mie mete preferite da visitare nel 2011:
- New York: tutta, la grande mela ha per noi un suo fascino che non si può non andare a visitare quanto prima;
- le cascate Iguazu in Brasile: per la loro immensa bellezza naturalistica;
- Greet Barrier Reef: la barriera corrallina australiana è una delle sette meraviglie del mondo per cui come poterla tralasciare;
- il Taj Mahal in India;
- Petra: una delle bellezze architettoniche in assolute più belle da visitare;
- il tempio di Angkor Wat in Cambogia;
.... e tra quelle che abbiamo già visitato vi consigliamo vivamente di fare una puntatina:
- Sardegna: tutta sia l'interno che la costa vale veramente la pena;
- il Tempio di Kiyomizu a Kyoto;
- Tokio con i suoi templi antichi e i grattacieli moderni;
- la Muraglia cinese;
- il Coloseo;

Tuttavia diciamoci la verità, ogni posto va bene se si ama viaggiare.... e tu cosa vorresti visitare sicuramente in questo 2011?