30/12/11

Auguri!!!!

Stamattina stavo ascoltando la radio e stavano parlando una coppia di ragazzi che l'anno prossimo partiranno con direzione Australia (ovviamente per trasferirsi).
La mia mente è volata verso un'ascoltatrice di qualche giorno fa che invece è in procinto di trasferirsi con la sua famiglia a Capo  Verde per aprire un Bed & breakfast. Poi ho ripensato a Sara ed a suo figlio, che con la sua ragazza, hanno deciso di prendersi un anno sabbatico dall'Italia per andare a lavorare in Australia...
Mete destinate alle vacanze, che diventano luoghi dove poter vivere e fare fortuna in una terra come l'Italia così bella ma così povera di opportunità. Mai come in questi ultimi giorni, sento gente che vuole andarsene.... A volte anche io penso che vivere qui non sia più semplice per nessuno: lavori carenti, aziende che sono sempre più in difficoltà per cercare di stare dietro ad ogni normativa che rende sempre più difficile lavorare, portandoti a pensare veramente di chiudere tutto ed andarsene lontano con quei pochi soldi risparmiati in anni di lavori e sacrifici prima che finiscano anche quelli. Ora io capisco che il 'nero' esista e così non dovrebbe essere, per tantissimi motivi, però non si può sempre complicare il lavoro di tutti per non fare quello che si deve fare (andare a controllare seriamente chi evade!!!!).
E' un discorso un pò complicato, lungo e che ci porterebbe ad una conversazione che non voglio affrontare in questa sede.... l'unica cosa che veramente spero per tutti noi e voi è che le cose cambino in meglio (anche se per ora non mi sembra fattibile, nel rispetto delle condizioni attuali... ma siamo ancora nel 2011 per cui c'è tempo). Io posso solo farvi di cuore l'augurio di un 2012 migliore....
.... ovunque voi siate....
.... qualunque cosa decidiate di fare...
.... ovunque deciderete di andare a vivere!