01/12/11

Primo dicembre.... sta arrivando ufficialmente il Natale.

Siamo ufficialmente entrati nel periodo natalizio.....
Oggi è il primo giorno dell'avvento, inizia il periodo più frenetico dell'anno anche se quest'anno non so, sarà il tempo, sarà la situazione un pò così che non è che mi metta un'allegria particolare.... anzi.
Sarà che questa vita non ha un verso da  molto tempo, che la politica aiuta a deprimere, il lavoro è sempre più un miraggio o meglio un sogno irrealizzabile.... che alla fine, come faccio a stare contenta!!!
Mi sa che ho scelto la giornata sbagliata per scrivere questo post.... ma oggi mi gira così.... e mica posso essere sempre allegra!!!... alla fine non sarei credibile.
In genere, in questi momenti mi tiravo su guardano paesaggi e luoghi ammalianti, mercatini innevati e pieni di cose brillanti e luccicose, alberi addobbati e città illuminate vestite a festa per l'occasione.... oggi al solo pensiero mi vengono le marianne!!! (traduzione: dalle nostre parti significa che mi fanno incavolare...).
Ma voi in tutto questo che centrate, nulla e non volendovi rattristire vi lascio con un trailer di un film a tema.... almeno c'è qualcuno che si preoccupa di fare in modo che su tutti resti la magia del Natale!!!
A presto!!!

9 commenti:

  1. So cosa vuol dire.. io ci sto dentro in pieno!
    Ieri sera mi sono immalinconita guardando assieme ai miei due Fanciulli Viaggiatori le foto dei posti che visiteranno il prossimo anno... è dura più di quanto voglia ammettere! Loro sono così felici... e io cerco di farmi contagiare! Vedremo dai! Scusa lo sfogo ma voleva essere una condivisione.. giuro! :-)

    RispondiElimina
  2. Ciao Paola, ma come mai dalle parti tue non vanno fuori a Natale e a Capodanno? L'altro giorno ho sentito che in Trentino è tutto esaurito e non solo per i mercatini ma anche per Natale e Capodanno e poi è gettonato anche il mare estero.
    Io preferisco non uscire durante le feste perchè mi piace godere l'atmosfera natalizia di casa mia.
    Dai Paola, coraggio! Non ti abbattere! Tu sei sempre così solare....
    Un abbraccio forte.

    RispondiElimina
  3. Qui da me c'è una nebbia fitta-fitta, il sole non si vede, le 16.00 sembrano in realtà le 18.30 e mi chiedevo se anche da te fosse così, un tempo come questo aiuterebbe a far calare il buon umore a chiunque. Comunque condivido il parere di Erika, mi rattrista meno stare in casa che uscire. Forza Paola, bello il film!

    RispondiElimina
  4. Sara:... lo so che tu mi capisci anche se per motivazioni diverse....e poi sai anche che puoi sfogarti quanto vuoi con me.... anche se in ritardo sarà qui sempre pronta ad ascoltare!!!.... Dai il 2012 sarà migliore per tutti!!!!
    Una baciotto....

    RispondiElimina
  5. @Erika.... come sempre sei molto carina. Allora la mia condizione non è legata all'agenzia che tutto sommato va (non come fasti passati, ma va... anche qui si prenota la montagna e i mercatini e capodanno ma sono tutte cose che spesso la gente si crea anche da solo senza bisogno di agenzia: un low-cost e un hotel e il gioco è fatto).
    Il problema è per lo più mio che sono solo la moglie e disoccupata (anche se ovviamente non facendo nulla lo aiuto ma non lavoro in agenzia, insomma non percepisco uno stipendio mio anche se il maritozzo non mi fa mancare nulla)... ma oggi splende un bellissimo sole nelle Marche ed è anche caldo per cui è tornato un pò di buon umore!!!
    Un abbraccio anche a te...

    RispondiElimina
  6. Tiziana: .... come ho già detto qui oggi splende un bellissimo sole che ti mando via satellite con tutto il cuore, perchè anche se non ti pesa stare in casa mi auguro che potrai farti una bellissima passeggiata....
    Grazie e oggi mi sento più contenta..... la situazione migliora dai....

    RispondiElimina
  7. Se ci sono dei bambini, allora il tono, sì, che diventa gioioso!

    RispondiElimina
  8. @Adriano:... hai ragione la sana ingenuità senza filtri...

    RispondiElimina