27/02/09

Caraibi: Crociera Silversea


Oggi vi proponiamo una crociera un pò diversa rispetto a quelle tanto pubblicizzate, dove il servizio all-inclusive di cui si sente parlare in termini di villaggistica è entrato anche nell'ambito croceristico.
Concepite per diventare la vostra casa sui mari del mondo, le navi Silversea pur offrendo ampi spazi, sono più piccole rispetto alle grandi navi da crociera di massa ed essendo più agili, possono più facilmente ormeggiare anche nelle località meno visistate e più spettacolari.
Oggi, visto il clima primaverile qui da noi, ci è venuto in mente di visitare i caraibi e tra le tante offerte abbiamo scelto quella con partenza 20 dicembre 2009 e ritorno 3 gennaio 2010 (volendo consigliarvi di usufruire della speciale Silversea Experience quella è l'unica data rimasta per poterla avere).
Se vi interessa l'itinerario con imbarco a Fort Lauderdale a bordo della Silver Shadow e navigazione tra Virgin Gorda, Antigua, Barbados, St. Lucia, St. Bart's e Turks & Caicos, potete direttamente visitare il sito http://www.silversea.com/ (la crociera è la numero 3933).
Noi l'abbiamo scelta perchè, oltre alla possibilità di prolungare la vacanza soggiornando a Fort Lauderdale, Florida nel Turnberry Isle Resort (Hotel di livello mondiale con giardino di flora tropicale, situato appunto tra Fort Lauderdale e Miami, con possibilità di shopping, accesso alla spiaggia, centro benessere e golf) si può appunto, usufruire della Silversea Experience (compresa nel prezzo) che per questa partenza prevede un party privato sulla spiaggia di Prickly Pear.
In dettaglio, Prickly Pear Island viene riservata in esclusiva dalla Silversea per il suo party sulla spiaggia, dove immersi nello scenario tropicale dell'isola potrete nuotare nelle calde acque color turchese, partecipare a un incontro di pallavolo o semplicemente rilassarvi sulla spiaggia di sabbia candita per poi godervi il barbecue al ritmo festoso del calypso.
Di sicuro una crociera unica nel suo genere, dove il servizio all-inclusive che prevede:
-per la sistemazione in suite: vista oceano e il minibar rigfronito quotidianamente;
-bevande gratuite in tutta la nave: con un'ampia scelta di vini famosi, champagne, liquori e bevande analitiche;
- mance comprese;
- libera sistemazione ai tavoli: nessun vincolo di orario né preassegnazione del tavolo ai ristoranti, siete liberi di scegliere quando, dove e con chi accomodarvi a tavola;
- produzioni teatrali, concerti, di musica classica e spettacoli folcloristici. Conferenze ed incontri con esperti di economia, autori famosi e conoscitori della regione che state vistitando e la Viking Cooking School;
fa di sicuro la differenza a un costo che, considerando tutto non differisce molto da altre crociere.